Torna alla sezione precedente

Nasce la collana editoriale “il mondo di etika”

È on line sul sito www.etikaenergia.it la prima di una serie di narrazioni illustrate e video animati che racconta di tutela ambientale, solidarietà ed economia equa.
L’iniziativa culturale ha l’obiettivo di diffondere i valori che hanno ispirato l’offerta luce e gas ideata dal mondo cooperativo insieme a Dolomiti Energia.  
Così la ragazzina icona diventa un personaggio animato che entra nelle case di tutte le famiglie. “Il mondo di etika” diventerà in autunno un concorso dedicato alle scuole: bambini e ragazzi con i loro insegnanti potranno raccontare il loro pensiero sulla sostenibilità ambientale partecipando al concorso legato alla collana editoriale. Il montepremi che verrà assegnato alle classi vincitrici includerà il premio Euregio per l’ambiente e la sostenibilità ricevuto da etika l’anno scorso e potrà essere utilizzato per arricchire gli strumenti e le opportunità formative a disposizione degli studenti

La tutela ambientale
Parla di ecologia e di consumo consapevole delle risorse ambientali e collettive, “Il bosco è in pericolo!”, la prima delle storie di etika pubblicata on line sia nella forma di albo illustrato sia di video animato. “Tutti coloro che hanno sottoscritto etika usano energia al 100% green; in questo modo – spiega Daoli – in un anno abbiamo risparmiato più di 7.000 tonnellate di anidride carbonica, per l’assorbimento delle quali servirebbero quasi 1.500 ettari di bosco. Ma la tutela dell’ambiente è frutto anche di comportamenti corretti che ciascuno di noi può adottare nella quotidianità. E ci aspettiamo che i bambini e i ragazzi con i loro insegnanti ce li raccontino a settembre partecipando al concorso legato alla collana editoriale. Il montepremi che verrà assegnato alle classi vincitrici includerà il premio Euregio per l’ambiente e la sostenibilità ricevuto da etika l’anno scorso e potrà essere utilizzato per arricchire gli strumenti e le opportunità formative a disposizione degli studenti.

A poco più di un anno e mezzo dal lancio, sono già più di 34.000 le adesioni all’offerta luce e gasideata dalla cooperazione (Federazione trentina della cooperazione, Cassa Centrale Banca, Sait, Consolida e La Rete) con Dolomiti Energia.